PRIVACY POLICY

Informativa sul trattamento dei dati personali (“Privacy Policy”) di www.gmtg7.it  resa in conformità all’art. 13 del Regolamento U.E. 2016/679 e del D.Lgs. n. 196/2003 e s.m.

Aggiornata al 25 Maggio 2018.

 

In osservanza a quanto previsto dall’art. 13 del Regolamento U.E. 2016/679 e dal D.Lgs n. 196/2003,  GMT G7 S.p.A., nella sua qualità di Titolare del trattamento, invita i gentili utenti (di seguito denominati anche solo “interessato”), prima di intraprendere la navigazione del sito www.gmtg7.it (di seguito anche solo “il sito Web”) a prendere visione della presente informativa sul trattamento dei dati personali (“Privacy Policy”).

 

L’informativa, resa esclusivamente per il presente sito web,  e non per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link o ai quali si accede mediante social disponibili sul sito web, ha la finalità di illustrare agli utenti del sito web le modalità con cui sono trattati i dati personali raccolti.

 

Qualsiasi modifica o aggiornamento alla presente Privacy Policy sarà disponibile per tutti gli utenti nella sezione “privacy” del presente sito.

Le modifiche si applicheranno a far data dalla pubblicazione sul sito web sopra richiamato. Qualora l’interessato non intenda accettare le eventuali modifiche, potrà interrompere l’utilizzo del sito.

Si invitano, pertanto, gli interessati a consultare periodicamente la pagina web dedicata.

 

  1. Finalità del trattamento dei dati.

I dati raccolti dal presente sito web verranno trattati dal Titolare, secondo principi di necessità, liceità, correttezza, proporzionalità e trasparenza, con le seguenti finalità:

–    permettere la fruizione del sito e dei servizi ad esso collegati; (la parte in verde l’ho aggiunta per coprire eventuali richieste future di e-mail per scaricare brochures, richiedere eventuali demo, ecc.)

–    provvedere ad adempimenti e obblighi di legge;

–    per ricevere curriculum dalla apposita sezione dedicata.

 

  1. Modalità di rilascio dell’informativa.

Il Titolare del trattamento precisa che la presente informativa è liberamente e facilmente consultabile sul presente sito web nella sezione dedicata, ovvero mediante richiesta inviata ai recapiti indicati al successivo articolo intitolato “Titolare del trattamento”.

 

  1. Trattamento di “categorie particolari di dati personali” e “di dati relativi a condanne penali”.

Ai sensi dell’art. 9 Regolamento U.E. n. 2016/679, a mero titolo esemplificativo, per categorie particolari di dati personali si intendono: i dati idonei a rivelare l’origine etnica e razziale, i dati relativi allo stato di salute, all’adesione ad un sindacato e/o ad un partito, o, comunque, idonei a rivelare le convinzioni politiche e religiose, ovvero concernenti l’esercizio di funzioni, attività o incarichi sindacali, così come i dati biometrici o relativi all’orientamento sessuale.

Ai sensi dell’art. 10 Regolamento U.E. n. 2016/679, a mero titolo esemplificativo, si intendono dati personali relativi a condanne penali, quelli relativi a condanne penali, reati e misure di sicurezza.

Tutti i dati riconducibili alle categorie di cui agli artt. 9 e 10 del Regolamento, relativi sia all’interessato vengono trattati esclusivamente per adempiere agli obblighi già indicati al punto 1), fatta sempre salva la possibilità per l’interessato di esercitare i diritti di cui agli artt. 15,16,17,18, 20 e 21 del Regolamento U.E. n. 2016/679, indicati al punto 11, nelle modalità precisata al successivo punto 12.

 

  1. Modalità del trattamento.

Il trattamento dei dati avviene con l’ausilio di strumenti elettronici e/o cartacei, secondo logiche strettamente correlate alle finalità sopra indicate e comunque adottando procedure e misure organizzative e informatiche, idonee a tutelarne la sicurezza, la riservatezza, la pertinenza e la non eccedenza.

Il trattamento dei dati sarà effettuato da personale alle dirette dipendenze del Titolare e/o da persone fisiche o giuridiche da questo appositamente individuate quali responsabili o incaricati del trattamento, i cui riferimenti sono resi disponibili su espressa richiesta dell’interessato agli indirizzi indicati al successivo punto 7.

 

  1. Base giuridica.

I dati personali trattati dal Titolare sono forniti volontariamente dagli utenti mediante navigazione del sito, ovvero mediante invio di e-mail, compilazione degli appositi form e apposizione dei relativi flag richiesti.

 

  1. Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati.

Informiamo che il conferimento dei dati richiesti è obbligatorio, in quanto l’eventuale rifiuto al rilascio ha quale conseguenza l’impossibilità di continuare a visitare il sito web.

L’interessato, mediante la navigazione nel presente sito web, acconsente volontariamente alla comunicazione e al trattamento dei suoi dati personali e ai dati di Navigazione.

L’invio e la trasmissione di comunicazioni, volontaria e facoltativa, attraverso la compilazione degli appositi form inseriti nel sito web o mediante e-mail, comporta l’acquisizione dei dati personali forniti dall’interessato con la finalità di consentire le comunicazioni ed evadere eventuali richieste.

 

  1. Titolare del Trattamento.

Il Titolare del trattamento è GMT G7 S.p.A.  tel. +39 0362 638951. In particolare, per ogni comunicazione e/o informazione inerente al trattamento dei dati personali, il Titolare pone a disposizione il seguente indirizzo email gmt@gmtg7.it , nonché l’indirizzo di posta elettronica certificata gmtg7@legalmail.it.

Presso la sede legale del Titolare è disponibile un elenco aggiornato dei responsabili esterni incaricati al trattamento da porre a disposizione dell’interessato previa richiesta ai suddetti indirizzi.

 

  1. Comunicazione e diffusione dei dati raccolti.

I dati forniti non sono in alcun caso oggetto di diffusione o comunicazione a terzi, salvo consenso specifico dell’interessato e comunque solo ove necessario per l’espletamento delle finalità meglio indicate al punto 1.

La comunicazione a terzi, diversi dal Titolare, dai responsabili, interni ed esterni allo Studio, e dagli incaricati al trattamento, oltre ai soggetti, anche esterni e/o esteri, di cui il Titolare si avvale per lo svolgimento di attività strumentali e/o accessorie alla gestione dell’attività sociale, ivi compresi i fornitori di soluzioni software, web application e servizi di storage erogati anche tramite sistemi di Cloud Computing ed utilizzati a questo fine, è prevista solo per l’espletamento delle attività inerenti al rapporto precontrattuale e/o contrattuale instaurato  e fatti salvi i soggetti cui la facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge o da ordini delle autorità e comunque sempre nel rispetto delle garanzie previste dal Regolamento U.E. n. 2016/679 e dalle linee guida dell’Autorità Garante italiana, nonché dalla Commissione istituita in ottemperanza al predetto Regolamento U.E.

 

  1. Periodo di conservazione.

I dati personali degli interessati sono conservati solo per il tempo necessario allo svolgimento delle finalità sopra indicate al punto 1, per un periodo minimo di 12 mesi e per un periodo massimo di tre anni, fatte in ogni caso salve le cautele previste per i dati sensibili nei confronti dei quali il Titolare si preoccupa di verificare con cadenza periodica la loro stretta pertinenza, non eccedenza e indispensabilità rispetto al trattamento ancora in essere o anche cessato. Sono fatte salve esigenze difensive del Titolare del trattamento che potranno protrarre la conservazione dei dati strettamente necessari e indispensabili alla gestione del contenzioso eventualmente instaurato.

 

  1. Diritti degli interessati.

L’interessato, in ogni momento, potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del Titolare del trattamento ai sensi degli artt. 15, 16, 17, 18, 20 e 21 del Regolamento U.E. n. 2016/679, che per semplificare riepiloghiamo.

Art. 15 – Diritto di accesso dell’interessato: L’interessato ha il diritto di accedere ai propri dati e ai relativi trattamenti. Tale diritto si sostanza nella possibilità di ottenere la conferma se sia o meno in corso un trattamento dei propri dati, ovvero nella possibilità di richiedere e ricevere una copia dei dati personali oggetto di trattamento.

Art. 16 – Diritto di rettifica: L’interessato ha il diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Art. 17 – Diritto alla cancellazione («diritto all’oblio»): L’interessato ha il diritto di richiedere al titolare del trattamento che siano cancellati e non più sottoposti a trattamento i dati personali che lo riguardano e in alcuni casi, ove ve ne siano gli estremi, di ottenere la cancellazione senza ingiustificato ritardo quando è esaurita la finalità del trattamento, è stato revocato il consenso, è stata fatta opposizione al trattamento o quando il trattamento dei suoi dati personali non sia altrimenti conforme al Regolamento.

Art. 18 – Diritto di limitazione di trattamento: L’interessato ha il diritto di limitare il trattamento dei propri dati in caso di inesattezze, di contestazione o come misura alternativa alla cancellazione.

Art. 20 – Diritto alla portabilità dei dati: L’interessato, ad eccezione dell’ipotesi in cui i dati siano archiviati mediante trattamenti non automatizzati (es. in formato cartaceo), ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano, ove si faccia riferimento a dati forniti direttamente dall’interessato, con espresso consenso o sulla base di un contratto, e di richiedere che gli stessi siano trasmessi a un altro titolare del trattamento, se tecnicamente fattibile.

Art. 21 – Diritto di opposizione: L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano.

L’interessato ha, comunque, il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello Stato, nonché di introdurre ricorso all’Autorità giudiziaria competente per la tutela dei propri diritti.

 

  1. Modalità di esercizio dei diritti.

L’interessato ove voglia esercitare uno dei diritti sopra elencati dovrà rivolgere la sua richiesta direttamente al Titolare del trattamento agli indirizzi indicati al punto 7, salvo il diritto di porre reclamo da inviarsi all’Autorità Garante competente dello Stato o di proporre ricorso avanti all’Autorità Giudiziaria competente.

L’interessato ha altresì il diritto di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento mediante invio di una precisa richiesta al Titolare del trattamento agli indirizzi indicati al punto 7. La revoca del consenso, ad ogni modo, non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Il termine per la risposta all’interessato è, per tutti i diritti (compreso il diritto di accesso), 1 mese, estendibili fino a 3 mesi in casi di particolare complessità; il titolare deve comunque dare un riscontro all’interessato entro 1 mese dalla richiesta, anche in caso di diniego.

Spetta al titolare valutare la complessità del riscontro all’interessato e stabilire l’ammontare dell’eventuale contributo da chiedere all’interessato, ma soltanto se si tratta di richieste manifestamente infondate o eccessive.

 

  1. Minori.

Il titolare non effettua alcuna operazione di trattamento dei dati personali di minorenni senza il consenso dei genitori.

 

  1. Dati trattati.

Il Titolare raccoglie i dati liberamente forniti dall’Utente mediante la compilazione volontaria di form di contatto e/o mediante l’invio di e-mail o altri strumenti di comunicazione.

Mediante la navigazione del presente sito web vengono acquisiti alcuni dati personali relativi all’uso di protocolli di comunicazione internet (“Dati di Navigazione”).

A titolo esemplificativo rientrano tra i Dati di Navigazione i seguenti dati:

–    Indirizzi IP: dall’inglese Internet Protocol address è un’etichetta numerica che identifica univocamente un dispositivo detto host collegato a una rete informatica che utilizza l’Internet Protocol come protocollo di rete;

–    i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito;

–    gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste;

–    l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server;

–    la dimensione del file ottenuto in risposta;

–    il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.);

ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Tali dati sono acquisiti con l’esclusiva finalità di consentire la fruibilità del sito web e vengono raccolti in forma aggregata, ma potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

I dati di navigazione vengono utilizzati per finalità statistiche sull’uso del sito web e per controllare il corretto funzionamento del medesimo.

In particolare si specifica che non vengono usati cookie con scopo di profilazione, ma solo cookie tecnici, con lo scopo di migliorare la qualità della navigazione dell’utente all’interno del sito in questione (Privacy Cookies).

L’invio e la trasmissione di comunicazioni, volontaria e facoltativa, attraverso il sito web o mediante e-mail, comporta l’acquisizione dei dati personali forniti dall’interessato con la finalità di consentire le comunicazioni ed evadere eventuali richieste e ciò in conformità a quanto precisato nella presente informativa.

E’ possibile, da parte dell’utente caricare il proprio curriculum nella sezione dedicata “LAVORA CON NOI”. Queste operazioni comportano da parte del Titolare l’acquisizione di dati personali, quali l’indirizzo, l’e-mail o la numerazione telefonica, necessarie per adempiere alle richieste degli utenti; e di dati personali contenuti all’interno del Curriculum vitae, appartenenti a categorie di dati particolari” secondo l’art. 9 par.1 del Regolamento UE 679/2016.

Tali dati saranno utilizzati al solo fine di dar seguito alla richiesta dell’utente; nel caso in cui dovesse essere necessario saranno trattati per finalità connesse ad obblighi contrattuali, fiscali e contabili; storico fatturazione; contenzioso e tutela del credito; adempimento di obblighi previsti dalle leggi vigenti e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario a tal fine.

Per quanto riguarda i dati personali contenuti nel curriculum, che come anticipato possono appartenere a “categorie particolari di dati” (in riferimento all’art. 9 par. 1 del Regolamento EU 679/2016) è necessario prestare il CONSENSO al trattamento, ai sensi dell’art. 9. Par. 2 lett. a. Il mancato consenso nega al titolare la possibilità di assecondare la richiesta dell’utente, con la conseguente incapacità di valutare il profilo per un eventuale collaborazione lavorativa.